Contattaci ora! info@saveelen.com

DOMANDE FREQUENTI

Save El.En. Plus

Ecco riassunte le possibili problematiche che il cliente può riscontrare, le domande frequenti e i vantaggi economici tradotti in risparmio energetico derivanti dall’utilizzo di Save El.En. Plus:

SCARICA GRATUITAMENTE IL MANUALE DI SAVE EL.EN. PLUS

Il nome del prodotto significa: Save El(ectric) En(ergy).
Ovvero: risparmio energia elettrica.

No. Una delle caratteristiche distintive del dispositivo Save El.En. Plus è la capacità di adattarsi ad ogni tipo di lavatrice.

I risciacqui vengono fatti automaticamente con acqua fredda.

Il consumo elettrico della lavatrice è dovuto principalmente al riscaldamento dell’acqua e solo una piccola quantità d’energia elettrica viene impiegata per le altre funzioni. Utilizzando un amperometro per misurare l’assorbimento d’energia elettrica, a fronte di un assorbimento di circa 9 Ampere di una lavatrice normale durante il riscaldamento dell’acqua, con il dispositivo Save El.En. e con la stessa lavatrice si avrà un assorbimento d’energia uguale a ZERO. Quindi se il riscaldamento dell’acqua avviene con i pannelli solari o biomassa il costo sarà minimo. Se avviene invece con una caldaia a gas, il costo, rispetto all’energia elettrica, sarà inferiore di oltre il 50%.

Se anche per il bucato “normale” si fa il prelavaggio, ma solo con acqua calda, gran parte dello sporco viene eliminata e quindi, nella fase successiva di “lavaggio” si può utilizzare una minore quantità di detersivo (con il dispositivo Save El.En. l’acqua calda costa meno del detersivo). Il detersivo, a contatto con l’acqua calda, si scioglie meglio e non ne va sprecato. Dato che lo sporco è costituito da oltre il 70% da grassi l’azione dell’acqua calda per un tempo più lungo favorisce una migliore eliminazione degli stessi.

Lo scambio termico fra la resistenza elettrica della lavatrice che sviluppa una temperatura notevole e l’acqua fredda, fa cristallizzare i sali minerali in essa disciolti formando il calcare che si deposita su tutte le superfici che sono a contatto con l’acqua. Normalmente si deve far uso di prodotto anticalcare per preservare le superfici, ma poi deve essere eliminato utilizzando detersivo. Poiché il dispositivo Save El.En. consente di limitare al minimo l’utilizzo della resistenza elettrica della lavatrice, la formazione di calcare dovuta allo scambio termico sarà alquanto ridotta con conseguente minor utilizzo di prodotto anticalcare e detersivo.

Il perborato contenuto nei detersivi svolge una funzione sbiancante. Ad una temperatura di 45 – 50°C sviluppa ossigeno che fa allargare le fibre dei tessuti favorendo l’eliminazione dello sporco. Venendo da subito a contatto con l’acqua calda, sviluppa ossigeno immediatamente e quindi la sua efficacia si protrae per un tempo maggiore.

La lavatrice va adoperata secondo le modalità consuete riducendo però la quantità di detersivo utilizzato. Il dispositivo ha la funzione di erogare acqua calda o fredda a secondo del programma della lavatrice. Deve essere acceso altrimenti la lavatrice non funziona; deve riportare lo stesso programma che è stato impostato sulla lavatrice (agendo sul pulsante nero); deve essere selezionata la temperatura di lavaggio con modalità diverse a seconda del modello (tramite l’interruttore arancione o la manopola di regolazione); selezionato o impostato un tempo di scarico iniziale (tramite l’interruttore nero laterale o la manopola di regolazione).

Tutti i prodotti sono coperti da garanzia legale di 24 mesi e sono certificati Intertek.

La lavatrice non si blocca perché il dispositivo Save El.En. Plus è dotato di un meccanismo che assicura sempre una mandata minima d’acqua in lavatrice.

In caso di avaria della sonda i tre led gialli lampeggiano contemporaneamente e il dispositivo fornirà solo acqua fredda per poter proseguire con il lavaggio. Interpellare un centro assistenza o il rivenditore per il ripristino del guasto.

Non c’è un sistema temporizzato per controllare la temperatura dell’acqua, ma una sonda gestita elettronicamente collocata nel tubo acqua che va alla lavatrice (in “prodotti” vedi funzionamento).

Per l’installazione non occorrono competenze particolari. Una persona con un po’ di manualità il lavoro lo può fare da sè in poco tempo. Per un idraulico è un gioco da ragazzi.

cliccando su invia acconsenti al trattamento dei dati (Privacy Policy)

Ricevi maggiori informazioni sul dispositivo

Save El.En.Plus che ti fa risparmiare oltre l'80% di energia elettrica!

controlla la tua casella email