Contattaci ora! info@saveelen.com
pulire-lavastoviglie

Come pulire la lavastoviglie in modo naturale

Siete amanti del pulito ma preferite utilizzare prodotti naturali per pulire la lavastoviglie?

Ecco qui alcuni semplici consigli su come pulire il vostro elettrodomestico in modo naturale senza utilizzare prodotti chimici.

La pulizia della lavastoviglie è importante perché permette di far funzionare al meglio l’elettrodomestico, diminuisce l’usura e permette di eliminare i cattivi odori che si possono creare dopo molti lavaggi.
Scegliere detergenti naturali ci permette inoltre di ottenere gli stessi risultati utilizzando però prodotti che non inquinano l’ambiente e che sono meno nocivi anche per la salute umana.

Per pulire la lavastoviglie in modo naturale ci sono due prodotti che possiamo utilizzare: l’aceto e il bicarbonato di sodio. Entrambi oltre a igienizzare la lavastoviglie, prevengono ed eliminano i cattivi odori. Ecco come adoperarli.

 

Come pulire la lavastoviglie con l’aceto
L’aceto è particolarmente indicato per pulire la lavastoviglie dal calcare. Se questo è il vostro intento prendete una spugnetta imbevuta di aceto e mettetela sulla parte interessata lasciando agire per qualche minuto, poi sciacquate.
Se invece volete pulire a fondo la lavastoviglie sarà sufficiente fare un ciclo a vuoto versando nell’elettrodomestico 1 litro di aceto.

Come pulire la lavastoviglie con il bicarbonato di sodio
Possiamo impiegare il bicarbonato di sodio non solo per lavare la lavastoviglie, ma anche per creare eventuali detersivi naturali da utilizzare come pastiglie per il lavaggio delle stoviglie. Infatti, per una pulizia più intensiva delle stesse stoviglie potete aggiungere all’interno dell’elettrodomestico una manciata di bicarbonato di sodio in polvere.
Se invece ci interessa solamente lavare la lavastoviglie, sarà sufficiente agire come con l’aceto, cioè inserire nella macchina circa 500gr di prodotto facendo partire un lavaggio a vuoto.

 

Vi suggeriamo di eseguire queste operazioni almeno una volta ogni 2 mesi, a seconda di quanto utilizzate la lavastoviglie. La manterrete così pulita e quindi efficiente nei suoi lavaggi.

Se volete rendere la vostra lavastoviglie ancora più efficiente potete utilizzare Save El.En. Plus. Il dispositivo che vi consentirà di ottimizzare i consumi di energia elettrica riducendo la formazione di calcare e aumentando le prestazioni del vostro elettrodomestico. Scopritelo qui!

Lascia un commento

Your email address will not be published.


cliccando su invia acconsenti al trattamento dei dati (Privacy Policy)

Ricevi maggiori informazioni sul dispositivo

Save El.En.Plus che ti fa risparmiare oltre l'80% di energia elettrica!

controlla la tua casella email